Ricerca dei Materiali

Quality Merchandising è una realtà molto attenta alle tematiche ambientali ed ecosostenibili e le considera elemento fondamentale nella definizione della propria strategia aziendale.

continua...

Per questo motivo, la nostra struttura abbraccia un programma volto alla ricerca e alla produzione di prodotti innovativi e coerenti con il concetto di riutilizzo, riciclo e riduzione dello spreco, e contrassegnati dal nostro marchio registrato. La costante ricerca di materiali innovativi ed ecosostenibili non esclude l'originalità, la qualità e la cura nei dettagli dei nostri prodotti.

materiali-300x164

Bamboo naturale

Sono prodotti di foggia diversa (contenitori, scatole, ecc…) realizzati con vero bamboo e confezionati con collanti naturali ed ecocompatibili. Il loro smaltimento è assicurato nella raccolta differenziata del legno o in termovalorizzatore senza pericolo di esalazioni nocive.

ICONA_BAMBOO

Pasta di Mais (PLA)

Si tratta di un prodoto realizzato con una pasta ricavata per sintesi dal mais al 100%. Si può lavare in lavatrice/lavastoviglie sino a 100°C e lo smaltimento si ottiene in soli 3 mesi, se depositato in apposito compost, o in un anno, se abbandonato nell’ambiente. In caso di smaltimento in termovalorizzatore non emana esalazioni nocive.

ICONA_MAIS

Carta riciclata

Ottenuta dal recupero della carta proveniente dalla raccolta differenziata.
È compattata con collanti naturali in diversi spessori.

ICONA_CARTA

Pelle rigenerata

È ottenuta dai ritagli di lavorazioni della pelle a concia vegetale
e viene impastata con colla e tinte naturali.
È utilizzata per borse, cinture e non perde la sua naturale robustezza e morbidezza.

ICONA_PELLE

Carta di Alga della Laguna

Ogni estate nella Laguna di Venezia rifioriscono le alghe che vengono raccolte e mescolate a fibre FSC per creare questa carta ecologica, offrendo una soluzione geniale e innovativa per la protezione del fragile ecosistema lagunare. I suoi colori si ispirano ai delicati toni dell’Adriatico e la presenza delle alghe fa sì che essa sia l’unica carta che schiarisce negli anni.

 

ICONA_ALGA

Juta coltivata

È una fibra naturale molto resistente, coltivata naturalmente in aree monsoniche, ideale per borse e contenitori. Si può smaltire nella raccolta organica o se abbandonata nell’ambiente si degrada in breve tempo.

ICONA_JUTA

PET

Il filato ritorto di Polietilene Tereftalato (PET) ha un aspetto naturale e cotoniero molto robusto ed è ricavato dal riciclo di bottiglie di plastica. È adatto a confezionare borse e sacche, anche per elevate prestazioni tecniche, come gli zaini da montagna. Se incenerito in termovalorizzatore non emana gas nocivi, se abbandonato nell’ambiente si biodegrada più velocemente.

 

ICONA_PET_02

PET

Il polietilene tereftalato (PET) è molto termico e con grande potere coibente. È leggero, traspirante e asciuga in pochi minuti. Si possono ottenere pesi diversi, compreso il “micropile”per indumenti intimi sportivi. È prodotto al 100% con bottiglie di plastica riciclate che vengono così sottratte alla dispersione ambientale.

ICONA_PET_01

Polipropilene con fibra d’argento

Il filato di polipropilene (PP) a fibra cava unisce un elevato isolamento termico e una grande igienicità, in quanto batteriostatico, ovvero inattaccabile da batteri e muffe, con proprietà anallergiche e antiodoranti. È più leggero del 50% di una normale fibra sintetica con isolamento termico superiore del 30%. Ha un aspetto molto cristallizzato e non accetta tinture se non in pasta, prima della filatura. Le sue proprietà isotermiche e idrorepellenti isolano il corpo non assorbendo l’umidità corporea e permettono al sudore di filtrare immediatamente verso l’esterno e di evaporare rapidamente, mantenendo il corpo asciutto con una temperatura stabile. Il filamento d’argento ricavato per fusione ha un’altissima azione antibatterica che contrasta in maniera naturale e permanente la profliferazione di batteri, causa principale di odori da sudore. Inoltre è anche antistatico e dissipativo della carica di elettricità statica evitando alla stessa di sedimentarsi e produrre reazioni negative alla contrattilità muscolare, causa comune di crampi e affaticamenti, favorendo altresì la circolazione sanguigna.

ICONA_FILATO_ARGENTO

Cotone organico

Il filato proviene direttamente dalla raccolta del fiore e non subisce trattamenti che possono essere nocivi all’ambiente. Le coltivazioni sono certificate biologiche e senza uso di pesticidi. L’eventuale sbiancamento è ottenuto unicamente con passaggi in acqua ossigenata, senza uso di sostanze chimiche inquinanti.

ICONA_COTONE

Ramie

È una fibra naturale ottenuta da una pianta urticante simile al lino e che ne rispecchia tutte le caratteristiche. È coltivata in zone monsoniche di rapida crescita a basso costo e con nessun impatto ambientale. Se smaltita in apposito compost, si biodegrada facilmente.

ICONA_RAMIE

Sea Cell® – Alga di mare

Grazie alla combinazione di cellulosa e alghe, si ricava un filato naturale con proprietà protettive e antinfiammatorie per la cute. Il tessuto, soffice al tatto, traspirante e igienico, favorisce la circolazione sanguigna e stimola la rigenerazione dell’epidermide.

ICONA_ALGA

Bamboosh

È un filato ricavato dalla cellulosa di bamboo ed ha la caratteristica
di essere molto robusto, traspirante, antiodore e di facile asciugatura.

ICONA_BAMBOO

Mother of Pearl fiber

È una fibra ricavata dalla macinazione della madreperla e trasformata in cellulosa per sintesi, senza l’uso di solventi. Ha un aspetto simile alla seta con identiche caratteristiche di robustezza, leggerezza e trasparenza. Viene in genere abbinata ad altre fibre bio-sintetiche quale il Tencel (viscosa da piantagioni arboree) ed anche ad elastomeri per ottenere un tessuto ad effetto bielastico.

ICONA_PERLA

Lenpur® – viscosa di ramoscelli

Il filato Lenpur® è in pura cellulosa, ecologica e salutare, e la polpa
di legno da cui proviene è ricavata da potature di legname coltivato.
È termoregolatore, traspirante, antiodore e assorbe l’umidità.

ICONA_LENPUR

Proteina del latte

Il latte, alimento naturale sano e nutriente che ci accompagna dai primi momenti della nostra vita, entra ora nel nostro guardaroba come indumento da indossare.
Dalla caseina presente nel latte, mediante l’utilizzo di innovative tecniche
di bio-ingegneria, si ottiene una fibra con un peso del 10% inferiore a quello della seta e del poliestere. Il filato ricavato dalla proteina del latte è salutare e biologico, e gli aminoacidi trasferiti alla fibra sono una carezzevole cura della pelle. Stimola la circolazione sanguigna, è antibatterico, traspirante e assorbe l’umidità. La fibra di latte è anche particolarmente indicata per essere abbinata ad altre fibre pregiate per ottenere ulteriore consistenza e compattezza.

ICONA_LATTE

CorNice – Ingeo®

È un filato di cellulosa ricavato al 100% dal mais. È leggerissimo, traspirante, termoregolatore e asciuga molto rapidamente.

ICONA_MAIS

Crabyon – fibra antibatterica

Fibra composita di chitin-chitosano e cellulosa prodotta in soluzione senza l’uso di solventi. Il chitin-chitosano è un polisaccaride di colore bianco poroso che forma la base del carapace di granchi, aragoste, gamberi, coleotteri ecc. e si stima che ogni anno siano disponibili circa 150.000 Tonn. dalla catena alimentare, ma oggi sono utilizzate solamente 3.000 Tonn.

La chitina ha diverse proprietà e le principali sono:
• biodegradabilità
• attività antibatterica (inibisce la crescita di batteri e li espelle)
• assorbe e rimuove sostanze radioattive e metalli pesanti
• aumenta l’immunizzazione umana
• accellera la guarigione da ferite
• non irrita l’epidermide
• è antiprurito
• previene la secchezza dell’epidermide
• è atossica, anche se ingerita
• assorbe l’umidità e la rilascia rapidamente

ICONA_CRABYON

Smartcel®

Brevetto tedesco della Smartfiber Ag che combina microcellule di paraffina naturale con Lyocell, cellulosa ricavata dalle bacche di Ginepro. Oltre alle caratteristiche naturali della cellulosa (leggerezza, traspirabilità, biodegradabilità ecc.) il comportamento delle microcellule di paraffina è tale che con il caldo esse tendono a diventare liquide accumulando l’eccesso di calore del corpo; in presenza di freddo,invece, induriscono rilasciando calore e creando così un microclima sulla pelle, con effetto inverso e costante, generando benessere. Si applica quindi a tessuti a maglia per indumenti intimi o a contatto con la pelle (t-shirt, polo ecc.) e alla biancheria del letto.

Questa fibra viene favorevolmente abbinata a viscose aramidiche (con proprietà fiamma-ridardanti).

ICONA_SMARTCEL